Asteroidi a Colazione - intervista a Alberto Buzzoni al Museo della Specola di Bologna

 

 

L’utilizzo degli eventi fisici, atmosferici, o dei fenomeni naturali nei film, nella pubblicità o nei video, non è una novità, persino nella pubblicità, come ad esempio il video di una nota marca di merendine, diventato virale alla fine dell’estate di qualche anno fa, monopolizzando l’attenzione del pubblico.Ma quanto sono accurati gli scenari che registi e sceneggiatori ci propongono? Senza voler arrivare a verificare statisticamente quante sono le possibilità che, invocando un asteroide, questo veramente ci colpisca, in occasione della Notte Europea dei Ricercatori abbiamo contattato Alberto Buzzoni, scienziato dell’Osservatorio Astronomico di Bologna - INAF, per saperne di più. 

Si ringrazia Alberto Buzzoni per la disponibilità, e Elena Zucca (INAF - Osservatorio Astronomico di Bologna). Si ringrazia inoltre il Museo della Specola di Bologna per l'ospitalità (e in particolare Annalisa Managlia, Cristina Nisi - Università di Bologna)