Torna anche nel 2022 il consueto appuntamento con la Notte Europea dei Ricercatori, che dal 2005 si tiene in tutta Europa l’ultimo venerdì di settembre. L’iniziativa è promossa dalla Comunità Europea nell’ambito delle azioni Marie Skłodowska-Curie e ha l’obiettivo di far avvicinare adulti e bambini a temi scientifici tramite approcci informali e stimolanti. Questo è reso possibile grazie alla partecipazione dei ricercatori che organizzano laboratori, conferenze, giochi, esperimenti e seminari, per incontrare il pubblico e condividere la loro esperienza di ricerca a una platea di persone interessate a vari temi: scienza, spazio, ambiente, salute, innovazione, e molto altro. 

Cineca e Society riPENSAci 

L’evento si terrà il 30 settembre in contemporanea in tutta Europa. Anche quest’anno Cineca partecipa al progetto SOCIETY, uno degli otto progetti italiani finalizzati dall’Unione Europea, che si terrà nelle città di Bologna, Ferrara e nei Campus universitari della Romagna. Inoltre, partecipa ad alcune iniziative associate, come NET- Scienza Insieme, a Roma. 

L’edizione 2022 e 2023 di SOCIETY ha come titolo “riPENSAci”, e lancia un invito a riflettere e ad uscire dagli soliti schemi, al fine di esplorare nuovi punti di vista. Il nostro Pianeta sta affrontando cambiamenti epocali: climatici, sanitari, sociali, e noi tutti siamo chiamati a ripensare al nostro ruolo e alle nostre azioni che, come sappiamo, hanno ripercussioni sul clima, sull’economia e sulla nostra stessa vita. In quest’occasione i ricercatori, attraverso tre percorsi che riguardato il passato, il presente e il futuro, faranno conoscere a tutti il loro lavoro, svelando segreti, storie e scoperte. 

Il 30 settembre, a Bologna, oltre 50 postazioni e più di 100 eventi animeranno La Notte Europea dei Ricercatori - Society presso la nuovissima piazza Lucio Dalla. Diversi eventi e iniziative si terranno presso l'Università di Ferrara e nelle sedi dei Campus.  Il programma sarà disponibile a partire dal 23 settembre sul nuovo sito di SOCIETY, realizzato da Cineca, dove sarà possibile cercare gli eventi in base ai propri interessi: per disciplina scientifica, tipologia di evento, localizzazione, e altro ancora.

Aspettando la Notte  

Chi è interessato, però, non dovrà aspettare la fine di settembre. Da fine agosto, infatti, grazie alla collaborazione di enti, istituzioni, associazioni “Amici della Notte”, sono stati organizzate diverse iniziative per accompagnare i cittadini all’evento clou: come i tour guidati, gli aperitivi scientifici, eventi teatrali, e altro ancora, dedicati a cittadini di tutte le età, che avranno luogo non solo nelle piazze, nelle strade, nelle Università e nei siti del patrimonio culturale, ma anche online, proprio per raggiungere un numero maggiore di persone. Il programma degli eventi aspettando la Notte è disponibile sul sito

Per approfondire gli argomenti degli aperitivi e dei tour guidati, la biblioteca Salaborsa ha proposto una bibliografia tematica.

Gli aperitivi scientifici saranno trasmessi online da Lepida.TV, e successivamente caricati sul canale YouTube di SOCIETY, quindi saranno accessibili anche in differita. 

Aperitivi Scientifici

Gli aperitivi scientifici si terranno ogni mercoledì, dal 31 agosto al 28 settembre, dalle 18.30 alle 20.00, al centro CostArena in via Azzo Gardino 48 a Bologna.  La partecipazione è gratuita fino ad esaurimento posti (La prenotazione è consigliata). In ognuno dei cinque appuntamenti, docenti, ricercatrici e ricercatori presenteranno i loro studi e le loro indagini, invitando tutti a osservare il mondo da nuovi punti di vista, con un invito: riPENSAre alle proprie conoscenze partendo da cinque tematiche ampissime, intelligenza, confini, catastrofi, dipendenze e comunicazione, declinate in ambiti inaspettati, e messe a confronto con diverse interpretazioni e punti di vista. Il programma degli aperitivi è disponibile sul sito

Tour Guidati

I tour guidati, che si terranno lungo il mese di settembre, permetteranno tutti di scoprire luoghi insoliti, a volte non accessibili al pubblico, e di conoscere la nostra città e il nostro territorio da un punto di vista diverso e inedito. Le passeggiate saranno presiedute da guide e associazioni turistiche cittadine e dai ricercatori degli enti partner. La prenotazione è obbligatoria e le informazioni sono disponibili nelle schede dei singoli eventi. Il programma dei tour è disponibile sul sito 

 

E voi, lo sapete cosa cercano i ricercatori? riPENSAteci!