La Data Valley di Bologna è un centro nevralgico per l'innovazione nel campo dell'intelligenza artificiale e del supercalcolo. Ieri, Cineca ha ospitato al Tecnopolo una delegazione del Gruppo Ferrovie dello Stato accolta dal presidente di Cineca, Francesco Ubertini, dalla direttrice generale Alessandra Poggiani, e dal direttore del dipartimento HPC Cineca, presso il datacenter del supercomputer Leonardo

Nel corso dell’incontro, oltre a presentare il supercomputer Leonardo, abbiamo parlato dell’ecosistema di innovazione tecnologica che ha come sua sede il Tecnopolo e la Regione Emilia-Romagna, ma si sviluppa su tutto il territorio nazionale con connessioni a livello internazionale. Inoltre abbiamo affrontato alcuni casi di applicazione di Big Data e intelligenza artificiale in ambito meteo, sanitario, energetico, valutando le possibilità di applicazione delle simulazioni e dell'AI anche nell’ambito delle reti ferroviarie.