In attesa di conoscere di più sul supercomputer Leonardo, scopriamo qualche informazione sul datacenter che lo accoglierà al Tecnopolo di Bologna.

Si tratta di una sala macchine in grado di ospitare server, storage, gruppi di continuità ed altre apparecchiature che riguardano la comunicazione e il sistema informativo aziendale. È un centro di elaborazione dei dati che permette di archiviare, monitorare e gestire macchine e impianti di telecomunicazione.

In questo video Daniele Spada, Project manager di Cefla, l’azienda che si è occupata dell’impiantistica, racconta come è stata realizzata la struttura che ospita il nuovo supercomputer. Mentre Stefania Piretti, direttrice lavori e Fabio Melloni, direttore operativo impianti di Cineca, mostrano i primi rack e raccontano la scelta green che ha deciso di compiere l’azienda.