Grazie al supercalcolo andiamo verso la sovranità digitale europea: dalla capacità di calcolo e dalla gestione dei dati passano ormai la sicurezza e l’autonomia degli stati e delle imprese europee. Questo uno dei passaggi emersi dalla visita al Tecnopolo di Cineca di Giuseppe Di Franco, CEO di Atos Italia, la multinazionale europea leader globale nella trasformazione digitale che realizzerà il supercomputer Leonardo. Ad accoglierlo il direttore generale di Cineca, David Vannozzi. 

Il CEO di Atos Giuseppe Di Franco - Ritengo sia poi fondamentale sottolineare il ruolo dell’HPC nello sviluppo di una compiuta sovranità digitale europea: dalla capacità di calcolo e dalla gestione dei dati passano ormai la sicurezza e l’autonomia degli stati e delle imprese europee”. 

Il DG di Cineca David Vannozzi - Cineca e Atos hanno davanti una sfida nuova ed entusiasmante, che permetterà di potenziare il supercalcolo in innumerevoli settori della quotidianità, non solo delle imprese e delle pubbliche amministrazioni, ma anche dei cittadini.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa