Tu sei qui

Conto alla rovescia per le prove di accesso alle facoltà a numero chiuso

31 Agosto 2011

Anche quest'anno si terranno all'inizio di settembre le prove nazionali di accesso alle facoltà a numero chiuso, Medicina, Odontoiatria, Veterinaria e Architettura, che coinvolgono ogni anno oltre 100.000 studenti. I primi a iniziare saranno gli aspiranti Medici e Dentisti: la prova
sarà unica per le due facoltà, e si svolgerà lunedì 5 settembre. A
seguire gli aspiranti veterinari e architetti, martedì e mercoledì. 

Le prove, come ogni anno, saranno composte da test di domande a risposta multipla su diversi argomenti, e saranno comuni in tutta Italia secondo una procedura molto complessa, volta a garantire la massima segretezza, imparzialità e anonimato nella valutazione dei compiti, oltre a rendere praticamente impossibile per gli studenti copiare le risposte.

Predisposizione delle prove e degli strumenti a disposizione degli studenti

Su incarico del MIUR, Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca, questa procedura è affidata al Cineca, che si occupa di tutti gli aspetti tecnologici del processo: la stampa, la consegna dei plichi alle singole università nei giorni antecedenti alle prove, la successiva valutazione dei compiti, oltre alla realizzazione e gestione del sito  accessoprogrammato dove sono pubblicate tutte le informazioni relative alle prove: date, decreti, numero di posti disponibili in ogni ateneo. Inoltre, per consentire agli studenti di prepararsi alla prova, il Cineca ha sviluppato un esercitatore per ognuna delle facoltà interessate, che ripropone in forma casuale le domande degli anni precedenti. Gli studenti possono consultare anche i filmati (medicina e chirurgia - veterinaria e architettura) che spiegano come utilizzare il materiale consegnato al momento della prova (i filmati sono disponibili anche sul canale YouTube del Cineca).

Valutazione delle prove e pubblicazione online dei risultati
Al termine delle prove, tramite il sito verranno rese pubbliche le domande e le relative risposte esatte, e una volta terminata la valutazione dei compiti verrà pubblicata, in forma anonima, la graduatoria suddivisa per ateneo (si veda ad esempio la prova di Medicina e Chirurgia del 2010).
Le funzioni del sito non terminano con la pubblicazione delle graduatorie anonime. Ogni studente, con le credenziali ricevute durante la prova, potrà accedere ai dati relativi al proprio elaborato: l'immagine scannerizzata del compito con l'indicazione delle risposte esatte e di quelle errate, oltre all'indicazione del punteggio complessivo e di quello ottenuto in ogni sezione del test. Per conoscere il proprio posto in graduatoria, invece, gli studenti dovranno chiedere informazioni direttamente alla propria università, perchè il Cineca non è in grado in nessun modo di risalire all'identità dei singoli candidati. Per garantire che la massima sicurezza da manomissioni e eliminare la possibilità di errori nella valutazione dei compiti, poi, vengono adottati molteplici e distinti meccanismi di controllo.

Approfondimenti
Ulteriori informazioni sulle prove ad accesso programmato sono disponibili sul sito del MIUR, sul sito accessoprogrammato, oppure direttamente presso le università.

Alcune informazioni sulla procedura di erogazione dei test sono disponibili nella sezione Gestione dei test a risposta multipla del sito Cineca.

E per finire: un po' di statistiche...

Le sudatissime carte...
Quasi 150.000 sono i compiti stampati nel 2011:

98.000 per Medicina e Chirurgia, e Odontoiatria
34.000 per Architettura
10.000 per Veterinaria

I compiti vengono distribuiti a la settimana precedente quella in cui vengono erogati i test in due giorni.

Lo scorso anno i compiti corretti sono stati circa 105.000, su un totale di circa 150.000 compiti stampati e consegnati alle università (considerando che i test per Medicina e Odontoiatria erano separati, ed in particolare i compiti stampati per Odontoiatria erano circa 30.000, sembrerebbe confermato il costante trend di crescita di iscrizione ai test)

Esercitazioni? Online.

Per l'anno accademico 2010/2011 gli studenti hanno fatto oltre 380.000 prove utilizzando gli esercitatori sul sito accessoprogrammato: da ottobre 2010 a inizio agosto erano state fatte 113.000 esercitazioni, nel solo mese di agosto, con l'approssimarsi delle date del test, sono state svolte oltre  272.000 esercitazioni. Il giorno più "gettonato" è stato il 9 agosto, con un picco di quasi 40.000 prove in un solo giorno.

La risposta è esatta!!!

E infine, i dati relativi al "dopo-compito" nel 2010. Nei giorni successivi ai test si sono registrati oltre 12 milioni di accessi al sito accessoprogrammato: immediatamente dopo i test, per prendere visione delle domande e relative risposte corrette, e poi per vedere i compiti corretti. Si può affermare che quasi tutti gli studenti che hanno partecipato all'esame hanno guardato il proprio compito: delle circa 105.000 prove valutate, ben 99.888 sono state visionate online accedendo all'area riservata tramite username e password consegnate nel corso della prova. oltre il 95%

Ecco il dettaglio

Medicina: 56.541 su 58.271
Odontoiatria: 16.122 su 16.887
Veterinaria: 6.451 su 6.704
Architettura: 20.774 su 22.541