Come da programma procede l’installazione di Leonardo. Ieri, lunedì 5 settembre, il Direttore Generale di Cineca David Vannozzi e il Responsabile facility Cineca e del cantiere al Tecnopolo Massimo Alessio Mauri, hanno acceso il secondo dei quattro rami di Leonardo, a seguito del completamento delle operazioni relative al montaggio dei server, al collegamento alla rete e all’alimentazione, e all'attivazione del circuito di raffreddamento ad acqua.

“È andato tutto bene, mi complimento con lo staff Cineca, con ATOS, CEFLA e tutte le società che hanno reso possibile questo grande risultato” ha commentato il Direttore David Vannozzi.  

Ora più di metà del Supercomputer è funzionante. Nelle prossime settimane saranno montati i server, e, prima della fine di settembre, tutti rami i saranno accesi, con l’obiettivo di completare i primi test entro l’inizio di ottobre.