Il 27 novembre si terrà in tutta Europa il consueto appuntamento con la Notte Europea dei Ricercatori, con l'obiettivo di far incontrare i ricercatori e i cittadini. Quest'anno le iniziative si terranno tutte online. La pandemia in atto ha infatti reso necessario ripensare la progettazione degli eventi in termini di distanziamento, facendo nel contempo emergere nuove proposte e nuove modalità di incontro per avvicinare i cittadini ai ricercatori.

Cineca partecipa a Roma e a Bologna con i progetti NET Science, e SOCIETY NEXT che nel corso dell'estate e dell'autunno hanno organizzato una serie di eventi "aspettando la notte"  e venerdì finalmente apriranno le porte delle piattaforme online dove i ricercatori potranno incontrare i cittadini.

Notte dei ricercatori SOCIETY – How do you spell RESEARCH?

Cineca svelerà i segreti del funzionamento dei supercalcolatori. Sarà possibile visitare virtualmente la sala macchine dove lavora Marconi100, il supercomputer che lavora alla ricerca contro il coronavirus nell’ambito del progetto europeo Exscalate4cov. Scoprirete che la ricerca scientifica e la ricerca industriale hanno molte cose in comune. Il team che si occupa di visualizzazione scientifica, dei beni culturali e delle smart cities, presenterà i nuovi  progetti di realtà virtuale, realtà aumentata e visualizzazione di big data.  Potrete scoprire l’avanzamento del progetto che porterà a Bologna Leonardo, il supercomputer europeo che sarà uno dei più potenti al mondo e si occuperà anche di Intelligenza Artificiale.

  Home - Scienza Insieme