Tu sei qui

Leonardo una nuova risorsa per la ricerca e la società: 50 anni di supercalcolo in Italia

Le immagini dell'evento di presentazione del supercomputer Leonardo

Il progetto della macchina pre-Exascale Leonardo è una testimonianza efficace di come si possa fare sistema. La sua prossima installazione presso il Tecnopolo di Bologna sarà una grande occasione di crescita per la capacità computazionale al servizio della ricerca nel nostro Paese.

Per celebrare questa splendida opportunità, e in concomitanza con la celebrazione dei 50 anni di supercalcolo in Italia, Cineca ha organizzato un evento speciale di divulgazione aperto al pubblico, in occasione della Notte Europea dei Ricercatori. 

Il 26 settembre alle ore 18.00 a Palazzo Magnani, via Zamboni, 20.

"Leonardo Exascale una nuova risorsa per la ricerca e la società,  a 50 anni dalla nascita del supercalcolo in Italia” 

Scienza, ricerca, società: com’era come sarà prima e dopo Leonardo.

L’evento è stato l’occasione per condividere la ricaduta di un sistema di supercalcolo della classe di Leonardo su scienza, ricerca, e conoscenza e di illustrare esempi significativi del suo impatto concreto sulla società.

All’evento hanno partecipato: Roberto Viola (European Commission), Antonino Rotolo (Università di Bologna), Patrizio Bianchi (Regione Emilia-Romagna), Sanzio Bassini (Cineca), Stefano Tibaldi (ex ARPA) e Tiziana Paccagnella (ARPAE-SIMC), Claudio Zannoni (Università di Bologna, PRACE), Roberto Orosei (INAF), Franz Fichnaller (Accademia Albertina di Belle Arti, Torino) Antonio Zoccoli (INFN). 

Moderatore: Federico Taddia