Tu sei qui

L'Università Bicocca lancia gli Open Badge per i corsi di laurea

5 Luglio 2017

Con i corsi in Marine sciences e International economics, Milano-Bicocca è il primo ateneo in Italia a certificare la laurea con un Open Badge: laureati più competitivi nel mercato del lavoro anche grazie al badge dedicato a chi conclude un periodo di studio all’estero.

I nuovi Open Badge saranno erogati per la prima volta ai laureati del corso di studi magistrale in lingua inglese in International economics, attivo dall’anno accademico 2015-2016. Nel 2018 sarà la volta del Badge per la laurea in Marine sciences che verrà attribuito a chi completerà il corso di laurea magistrale, attivato per la prima volta nell’anno accademico 2016-2017, che prevede anche un periodo di studio presso il centro di ricerca MaRHE Center, alle Maldive.

Il direttore generale del Cineca Dott. David Vannozzi ha dichiarato: “ Il riconoscimento internazionale delle certificazioni di conoscenze e competenze, è uno dei temi principali del 'Manifesto del G7 delle Università', recentemente approvato e condiviso tra i principali attori del mondo universitario internazionale. -  Con lo sviluppo di Bestr il Cineca sostiene questo processo, e la scelta dell'Ateneo Bicocca di essere protagonista in questo percorso è una conferma e che ci stimola a proseguire in questa direzione”.

 

Cosa sono gli Open Badge. Un Open Badge è un’immagine digitale arricchita di metadati con cui un’organizzazione descrive le competenze acquisite o gli obiettivi raggiunti da un learner.  Gli Open Badge sono oggetti digitali creati secondo uno standard Open Source diffuso a livello internazionale. Il Badge viene reso disponibile al learner sulla piattaforma Bestr attraverso un’e-mail riservata e successivamente può essere inserito nel curriculum vitae digitale e utilizzato su tutte le piattaforme che supportano gli Open Badge. Inoltre può essere aggiunto al profilo LinkedIn e condiviso sui social network. Si tratta di un modo digitale, flessibile e verificabile per comunicare le proprie competenze.