Tu sei qui

Un hackaton per le previsioni meteo

10 Giugno 2019

Lo scorso 30 Maggio 2019 si è svolto presso il laboratorio Fantoli del Politecnico di Milano il primo hackathon di Mistral,  che ha l'obiettivo di realizzare un Portale Nazionale degli Open Data Meteorologici.  La competizione, organizzata da Arpa Piemonte, è stata introdotta da Lorenzo Lipparini, Assessore alla Partecipazione, cittadinanza attiva e open data, dal professor Giovanni Menduni, e da Bernardo de Bernardinis del Dipartimento Protezione Civile e ha visto la partecipazione di diversi esperti in varie aree tematiche.

Eventi come questo rappresentano i punti chiave per il progetto, che ha l'obiettivo di realizzare un portale che consentirà l'accesso a livello nazionale ai dati osservati e alle previsioni meteorologiche, in modo che le funzionalità siano disegnate "su misura" per gli utenti.

I partecipanti hanno suggerito nuovi spunti per le attività di sviluppo future, e hanno collaborato alla definizione di un vero e proprio portfolio di servizi e alla creazione di una community di utenti che potrà, anche in futuro, costituire un riferimento per gli enti erogatori di servizi meteorologici, come la costituenda Agenzia Italia Meteo.

Quale centro di supercalcolo, Cineca collabora al progetto mettendo le proprie risorse e competenze a disposizione della meteorologia pubblica italiana, in continuità con i servizi erogati da diversi anni a Arpae e Arpa Piemonte, e alla Protezione Civile. L'obiettivo di questo incontro è anche creare nuovi paradigmi di coprogettazione, in cui i fruitori di servizi possono contribuire al sostegno degli stessi, in diverse modalità e forme collaborative innovative.

Molti gli spunti scaturiti dai nove tavoli tecnici, a partire da quello dei provider dei dati metereologici, che hanno ribadito l’importanza degli open data in molteplici ambiti di applicazione: dall’ambito assicurativo, come ha ribadito Giovanni Celeri, a quello turistico, fino a quello dell’agricoltura. 

Sul canale Youtube dedicato all’evento è possibile seguire le parti salienti della discussione, e la sintesi finale degli interventi.

Il progetto MISTRAL, finanziato dal programma dell’Unione Europea "Connecting Europe Facility (CEF) – Telecommunication Sector" ha l'obiettivo di realizzare un Portale Nazionale degli Open Data Meteorologici per fornire ai cittadini, alla pubblica amministrazione e alle organizzazioni private, nazionali e internazionali, dati meteorologici dal network osservativo, analisi e previsioni (storiche e in tempo reale) con elevata accuratezza. I dati saranno disponibili in termini di dati numerici su grigliati,  prodotti probabilistici (ad esempio previsione di precipitazione per la previsione delle piene) o serie temporali su punti derivati dalla modellistica e da rielaborazioni di tali dati (ad esempio probabilità di temporali).