Tu sei qui

Supercalcolo, Big data, IA: tecnologie abilitanti per la ricerca e l'innovazione.

20 Settembre 2018

"Supercalcolo, big data, intelligenza Artificiale: tecnologie abilitanti per la ricerca e l'innovazione" è il tema dell'incontro che si è tenuto lo scorso 18 settembre al Cineca tra i principali enti di ricerca in Italia, le università e la Regione Emilia-Romagna. All'evento ha partecipato il viceministro del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca Lorenzo Fioramonti, che sta seguendo con particolare attenzione i temi della ricerca e del ruolo del nostro Paese.

Nel corso dell'incontro sono state presentate le principali iniziative in corso in Italia, nella prospettiva di una competizione sempre più internazionale. L'obiettivo è "fare sistema" e sostenere una strategia italiana congiunta sui big data e sul progetto di acquisizione di supercomputer di classe exascale. Le esperienze presentate dimostrano che il nostro Paese ha tutte le competenze per diventare leader europeo, e mondiale, nella gestione di grandi moli di dati scientifici per la ricerca di frontiera: nei nuovi materiali, nello studio dello spazio e della climatologia, nella ricerca di fonti di energia alternativa.

Al termine dell'incontro il viceministro ha commentato:

"Sto rientrando da Bologna, dove ho incontrato le autorità regionali, le università ed i centri pubblici di ricerca in occasione di un evento organizzato dal Cineca, il consorzio del sistema universitario nazionale che elabora i dati per la ricerca scientifica italiana.

Stiamo lavorando alla strategia italiana sui "big data" attraverso un progetto di acquisizione di mega calcolatori di nuova generazione (tecnologica exascale). Si tratta di una competizione a livello europeo che potrebbe vedere il nostro Paese leader mondiale nella gestione dei dati complessi per la ricerca di avanguardia, dall'astrofisica alla climatologia, fino all'ingegneria spaziale.

Uniamo le nostre forze a quelle dei migliori ricercatori italiani per recuperare una posizione di leadership in Europa e nel mondo. È così che si rilancia il Paese, si generano posti di lavoro e nuove imprese e si lavora tutti insieme per uno sviluppo sostenibile e condiviso. #ItalyIsBack". 

All'incontro hanno partecipato:

  • con il Viceministro Lorenzo Fioramonti
  • Patrizio Bianchi - Regione E-R
  • Giovanni Corazza e Sanzio Bassini - CINECA: Infrastruttura abilitante per la ricerca e l’innovazione industriale
  • Antonio Zoccoli - INFN: Infrastruttura Big Data in Italia 
  • Fabio Fava - UNIBO: Big Data Association e Competence Center  4.0
  • Leda Bologni - ASTER: Big Data Technopole Bologna hub: il sito
  • Elisa Molinari - CNR: Applications and codesign: l’esperienza di MAX
  • Rita Cucchiara - UNIMORE:  IA center
  • Pino Malaguti - INAF: Telescopio
  • Antonio Navarra - CMCC
  • Simonetta Pagnutti – ENEA

Supercalcolo - Big Data