Tu sei qui

Le prove di accesso alle facoltà a numero chiuso

5 Settembre 2017

Anche quest'anno il Cineca gestisce le prove nazionali per l'ammissione alle facoltà a numero chiuso, che vedono coinvolti ogni anno oltre 80.000 studenti aspiranti medici, dentisti, veterinari ed architetti. Su incarico del MIUR, il Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca, il Cineca si occupa della raccolta delle iscrizioni, dell'erogazione dei test, secondo una complessa procedura che consente di garantire l'imparzialità e la segretezza nella valutazione degli elaborati. Procedura particolarmente articolata, consideranto che i test si tengono contemporaneamente in tutte le università italiane. Inoltre, il Cineca si occupa anche  della valutazione dei test e della compilazione delle graduatorie.

Calendario: 

  • Martedì 5 settembre - Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria.
  • Mercoledì 6 settembre - Medicina Veterinaria.
  • Giovedì 7 settembre - Architettura.
  • Giovedì 14 settembre Medicina e Chirurgia in lingua inglese

Quest'anno i candidati che si sono iscritti ai test sono stati circa 85.000 (di cui la oltre 66.000 a Medicina e Odontoiatria, per le quali in totale ci sono 9.100 posti).

I candidati avranno 100 minuti di tempo per rispondere a 60 quesiti a risposta multipla (con 5 opzioni). 

I punteggi anonimi delle prove saranno pubblicati sul sito universitaly.it: il 19 settembre Medicina e Odontoiatria, il 20 Veterinaria, 21 Architettura, il 28 Medicina in Inglese. I risultati nominali saranno pubblicati il 29 settembre e la graduatoria nazionale nominativa sarà pubblicata il 3 ottobre.

(I test di accesso alle Professioni Sanitarie, che si tengono negli stessi giorni, sono predisposti direttamente dalle Università, alle quali i candidati sono invitati a rivolgersi per qualsiasi informazione.)