Tu sei qui

PRACE2

11 Aprile 2017

In occasione dell'ultimo Consiglio di PRACE ad Amsterdam, è stata ratificata la risoluzione che avvia la seconda fase della partnership tra i maggiori centri di supercalcolo in Europa. Il programma PRACE 2 sarà operativo dunque dal 2017 al 2020. Con questo accordo, PRACE rafforzerà la posizione dell'Europa nel contesto del supercalcolo scientifico mondiale, nella consapevolezza che il calcolo ad alte prestazioni è considerato un fattore chiave per lo sviluppo della conoscenza, per la ricerca scientifica, le grandi analisi dei dati, per risolvere le sfide globali e sociali, e per la competitività industriale europea.

L'obiettivo primario di PRACE è di fornire l'infrastruttura di supercalcolo europea federata, basata sui punti di forza della scienza europea per guidare scoperte e nuovi sviluppi in tutti i settori della scienza e dell'industria, dalla ricerca di base alle scienze applicate, tra cui: la matematica le scienze informatiche, la medicina e l'ingegneria, come così come le discipline umanistiche e le scienze sociali. Recentemente PRACE è stato confermato come l'unica e-Infrastructure nel contesto di ESFRI.

 

 

 25th PRACE Council Meeting on 3 March 2017 in Schiphol, Amsterdam, the Netherlands.

 

Maggiori informazioni nella versione inglese della notizia