Tu sei qui

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l'aldilà tra capolavori e realtà virtuale

10 Ottobre 2014

Nata da un'idea congiunta di Genus Bononiae Musei nella Città, Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e Museo Nazionale di Villa Giulia a Roma, implementata fortemente da Cineca con un progetto scientifico e tecnologico senza precedenti, sarà aperta al pubblico dal 25 ottobre a Palazzo Pepoli Museo della Storia di Bologna la mostra Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l'aldilà tra capolavori e realtà virtuale.

Realizzata in collaborazione con l'Università di Bologna Dipartimento di Storia Culture Civiltà, il Museo Civico Archeologico di Bologna, la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia Romagna e dell'Etruria Meridionale, la grande e innovativa mostra dedicata alla civiltà Etrusca focalizza l'attenzione su un aspetto tanto affascinante quanto complesso: il ricco immaginario di questo antico popolo nei confronti dell'aldilà.
Accanto ad una rigorosa parte storico-scientifica, che permetterà di ammirare una serie di incredibili reperti vi è una sezione basata sulle più evolute tecnologie in ambito di realtà virtuale e dei più avanzati aspetti della multimedialità che creeranno ambienti immersivi e situazioni interattive, coniugando scienza, arte ed effetti spettacolari in un perfetto equilibrio espressivo.

Anche film, musica, design e appuntamenti didattico-formativi saranno protagonisti di rilievo in questa grande evento dove archeologia e futuro si incontrano e si fondono.

La mostra sarà aperta al pubblico dal 25 ottobre al 22 febbraio 2015.