Tu sei qui

Dalla via Emilia al West: l'auto solare Emilia 4 in partenza per l'American Solar Challenge

12 Giugno 2018

Può raggiungere una velocità di 110 chilometri all'ora, con un consumo di energia pari a quello di un asciugacapelli, e a luglio parteciperà all'American Solar Challenge: una gara di 3.500 chilometri attraverso le montagne rocciose, dal Nebraska all'Oregon. E' Emilia4, la nuova auto solare a quatto posti presentata lo scorso 11 giugno al Museo Ferrari di Maranello, la prima auto italiana di questo tipo, progettata e costruita dall’Università di Bologna nell'ambito del progetto Onda Solare, al quale anche il Cineca ha partecipato.

Onda Solare è un progetto di ricerca industriale finanziato dalla Regione Emilia-Romagna grazie ai Fondi Europei di Sviluppo Regionale (Por Fesr) e con il sostegno di diverse aziende e centri di ricerca, tra cui il Cineca e Scm Group. Il lavoro di progettazione, che ha coinvolto una sessantina di persone, è durato due anni, e la fase di costruzione è stata portata a termine in meno di un anno.

Emilia 4 ha due motori elettrici dentro alle ruote ed è alimentata da cinque metri quadri di pannelli solari ad alto rendimento collegati a batterie al litio. Ha forme funzionali ed aerodinamiche, materiali avanzati come laminati e sandwich in fibra di carbonio e tubolari in titanio, soluzioni innovative per le sospensioni e per la meccanica.

La squadra di Onda Solare sottolinea però che Emilia 4 non è solo un prototipo da competizione, ma "una vera auto a quattro posti".