Tu sei qui

Reti

Rete di interconnessione locale ed esterna
Rete Cineca

Le risorse di elaborazione sono raggiungibili attraverso due principali percorsi di accesso corrispondenti a due differenti aree della rete locale CINECA ("ACADEMIC" e "COMMERCIAL"). La rete locale è divisa in due corrispondenti aree, entrambe dotate di elementi completamente ridondati nei dispositivi principali (internet border, core router, distribution e access switch); offrirà velocità di accesso da 100 Mbit/sec a 1 Gbit/sec, basata su un backbone in fibra ad 10 Gbit/sec.

L'infrastruttura di rete locale comprende oltre 30 switch di classe enterprise e comprende inoltre la più grande installazione Infiniband in Europa, per un totale di oltre 30000 porte di rete attive, il 90% delle quali installate negli ultimi 18 mesi.

Le dimensioni e la complessità del progetto di upgrade dell'infrastruttura di rete locale del CINECA ha portato al conseguimento del prestigioso premio internazionale Computerword Honors Program.

Rete esterna

La prima via d'accesso è riservata alla comunità Accademica e della Ricerca. E' direttamente collegata al GARR, la rete italiana per la ricerca, con due circuiti in fibra ottica ridondati su due percorsi distinti (il principale su Bologna e il secondario su Milano), capaci di supportare velocità sino ad 1 Gbit/sec sul circuito principale e 100 Mbit/sec sul circuito secondario.

La seconda, utilizzata per servizi rivolti a Clienti non afferenti al GARR, dispone di una banda Internet totale fino a 200 Mbit/sec ripartita su accessi di differenti operatori commerciali, e di un proprio Autonomous System in grado di preservare la connettività anche in presenza di un guasto su uno dei link di accesso. I servizi presenti in tale area possono inoltre essere raggiunti direttamente dagli enti afferenti al GARR attraverso il collegamento GARR, incrementando così la velocità di accesso e l'affidabilità globale del servizio.
Per il progetto DEISA (Distributed European Infrastructure), è inoltre stato attivato un link internazionale dedicato della capacità di 10 Gbit/sec che collega gli elaboratori presenti al CINECA con gli altri Centri europei afferenti al progetto, mediante il punto di connessione centrale situato a Francoforte.

In sede CINECA sono inoltre presenti terminazioni in fibra ottica ed apparati dei principali operatori di comunicazioni (Telecom Italia, Wind, Fastweb, Infracom, Interoute, Acantho), il che consente di attivare in modo rapido linee di accesso per particolari esigenze. A titolo esemplificativo, sono al momento attivi collegamenti dedicati ad alta velocità (1+1 Gbit/sec con ENI, Milano), linee di backup con alcuni enti (Padova, Regione Emilia Romagna) e link con alcuni clienti privati, anche basati su tecnologia Wi-Fi..

La sicurezza dell'accesso viene garantita, oltre che dagli elementi di difesa perimetrale, anche attraverso l'impiego ove necessario di Reti private virtuali (VPN) basate su tecnologia MPLS o IPSEC.

Infine, l'efficacia dell'infrastruttura di rete viene costantemente monitorata dal Network Operation Center CINECA.