Tu sei qui

OpenWIFI

Nel 2005 il Cineca (allora Caspur) ha avviato una collaborazione con il Comune di Roma per realizzare una rete WiFi pubblica. Si tratta del primo esempio in Italia di una grande amministrazione che mette a disposizione dei propri cittadini una rete WiFi nei parchi della città. 

Nel 2008 anche la Provincia di Roma ha aderito al progetto, che ha portato alla realizzazione della soluzione adottata ancora oggi. L’infrastruttura permette l’installazione semplice e rapida di numerosi Access Point in territori vasti, a un costo contenuto. Gli obiettivi iniziali, oggi superati, erano anche legati all'esigenza di rispondere ai vincoli nell’uso del WiFi della Legge Pisanu, che rendevano complesso l’accesso alla rete.

La soluzione WiFi del Cineca, OpenWiFi, adottata da oltre 20 pubbliche amministrazioni in tutta Italia, ha contribuito alla nascita e alla diffusione di FreeItalia WiFi: federazione di pubbliche amministrazioni italiane che hanno deciso di mettere a disposizione dei cittadini l'accesso all'infrastruttura WiFi, utilizzando la stessa password su tutto il territorio nazionale. 

Le reti WiFi di diverse università pubbliche si collegano all'infrastruttura e, grazie all'accordo con il consorzio GARR, i ricercatori possono autenticarsi anche tramite la rete internazionale Eduroam, che riunisce università e reti della ricerca di tutto il mondo.

Ad oggi sono circa 4000 i punti di accesso WiFi e oltre 500.000 gli utenti che si collegano alle infrastrutture installate.

A Roma è partito un ulteriore progetto che ha visto lo sviluppo di un'app Android. FreeRomaWiFi consente di accedere con un unico login agli oltre 1550 hot spot per l’accesso ad Internet gratuito in città. L'app mette a disposizione anche una mappa geolocalizzata, che permette al cittadino di avere una panoramica dei punti di accesso, e di individuare l’hotspot più vicino.

In un'ottica di condivisione e trasferimento delle competenze acquisite, il Cineca ha messo a disposizione in modalità opensource la piattaforma per lo sviluppo di un servizio WiFi, tramite il progetto OpenWISP (pubblicato su Github).