Tu sei qui

CLU LM - Library Management

Tecnologie open source per le biblioteche

Il Cineca, attraverso CLU LM, partecipa attivamente alla comunità di Koha, un sistema integrato open source per la gestione delle biblioteche nato nel 2000 in Nuova Zelanda e ormai diffuso in biblioteche di ogni continente.

Koha ("dono" in lingua Maori) è un software interamente web-based, realizzato su standard bibliotecarie protocolli aperti che ne assicurano l’interoperabilità con altri sistemi e tecnologie. L’essere web-based lo rende indipendente rispetto alle piattaforme utilizzate e ne permette una maggiore flessibilità d’uso. Le sue principali funzionalità sono:

  • l’OPAC (Online Pubblic Access Catalogue) del posseduto della biblioteca, per l’interrogazione globale anche nel caso di gestione con  più sottobiblioteche;
  • il database degli utenti;
  • la gestione delle richieste di prestito e delle prenotazioni da parte degli utenti;
  • la gestione del budget;
  • la gestione delle sottoscrizioni ai periodici;
  • la gestione di report e statistiche;
  • la registrazione degli ordini ai fornitori.

Tutti i moduli presentano numerose possibilità di personalizzazioni e adattamenti a quelle che possono essere le esigenze della singola biblioteca. Inoltre, la documentazione ufficiale e l’help in linea possono aiutare il lavoro del bibliotecario in ogni momento della propria attività, dalla catalogazione alla circolazione ed alla gestione più generale della biblioteca.

Il modulo della catalogazione permette l’inserimento di nuovi dati bibliografici sia attraverso la compilazione di template o griglie di catalogazione predefinite sia attraverso la derivazione da altri cataloghi interrogabili con il client Z39.50. Le griglie di catalogazione possono essere personalizzate e differenziate in base alle diverse tipologie di documenti, in modo da poter agevolare e velocizzare il più possibile il lavoro d’inserimento. I record importati possono poi essere rivisti e completati dal bibliotecario, secondo i criteri in uso presso la propria biblioteca.

Il modulo della circolazione permette la gestione dei prestiti agli utenti, delle prenotazioni sui documenti (che l’utente può inserire direttamente dall’OPAC) nonché la gestione dei solleciti. I prestiti possono essere effettuati anche in modalità veloce, inserendo direttamente il codice della tessera utente e il barcode del documento negli appositi spazi, presenti nell’home page dello staff client.

Un apposito modulo consente poi la gestione utenti. Nelle anagrafiche è possibile inserire, oltre ai dati essenziali, anche altri elementi, quali ad esempio immagini. Inoltre nell’anagrafica di ciascun utente sono sempre riportati lo storico (prestiti in corso, prestiti scaduti, multe) e l’elenco delle richieste sotto- poste alla biblioteca, quali prenotazioni o suggerimenti d’acquisto. Inoltre è possibile gestire le autorizzazioni e creare l’account per l’accesso all’OPAC della biblioteca.

Con il modulo acquisizioni, connesso al modulo U-GOV contabilità, Koha per mette la registrazione degli ordini, la gestione dei fornitori e dei budget di spesa, che possono anche essere associati a specifici fondi.
Infine, i report permettono la creazione di statistiche relative a tutti gli altri moduli. I report generati possono poi essere visualizzati sullo schermo oppure essere scaricati e aperti con fogli elettronici o editor di testo. Koha ha già presenti delle query predefinite, ma è anche possibile inserirne di nuove per creare report specifici a seconda delle esigenze della singola biblioteca.

Cineca partecipa attivamente alla comunità e ha già collaborato a diversi sottoprogetti attraverso lo sviluppo del modulo CLU LM. In particolare ha gestito la traduzione dell’interfaccia in italiano sia per l’OPAC che per l’interfaccia bibliotecario. Inoltre si sta completando la scrittura di serie di valori di default di configurazione specifici per le biblioteche italiane. In aggiunta all’interno della comunità di sviluppatori il CINECA si sta impegnando per quanto più possibile a fare i test di controllo del codice che viene proposto.