Tu sei qui

FERMI BG/Q

Una nuova architettura a disposizione del sistema europeo della ricerca

 

Il supercomputer Fermi è stato dismesso nel giugno del 2016.

 

Il Cineca, che rappresenta l'Italia nell'ambito di PRACE (the Partnership for Advanced Computing in Europe), con l'installazione di FERMI mette a disposizione della ricerca europea un sistema posizionato ai vertici della lista Top500,  la classifica dei supercalcolatori più potenti al mondo, diventando Tier-0 sulla base della roadmap delineata da PRACE.

FERMI  è un sistema altamente abilitante per le scienze computazionali; consente a team di ricerca italiani ed europei di condurre progetti di ricerca di frontiera per la soluzione di problemi fondamentali nella scienza e nell'ingegneria che richiedono enormi potenze di calcolo.

Technical References

Architecture: 10 BGQ Frame
Model: IBM-BG/Q
Processor Type: IBM PowerA2, 1.6 GHz
Computing Cores:  163840
Computing Nodes:  10240
RAM: 1GByte / core
Internal Network: Network interface with 11 links ->5D Torus
Disk Space:  2PByte of scratch space
Peak Performance: 2PFlop/s