Tu sei qui

Disaster Recovery

Il funzionamento di applicazioni e servizi erogati dal Data Center d’Ateneo può essere pregiudicato da eventi di natura calamitosa, guasti dell’infrastruttura e black-out, causando gravi interruzioni di servizio, disagi agli utenti e perdite economiche anche ingenti.

La revisione del Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD) contenuta nel DLgs. 235/10 impegna tutte le pubbliche amministrazioni, quindi anche gli atenei, a predisporre in tempi brevi una soluzione di continuità operativa e un piano di Disaster Recovery.

Grazie al servizio U-Cloud di Disaster Recovery on-demand gli atenei possono attivare piani di emergenza per i propri Data Center appoggiandosi all’infrastruttura del Consorzio. In questo modo garantiscono a studenti, docenti e personale amministrativo la continuità dei propri servizi in attesa del ripristino della normale operatività.