In una lunga intervista pubblicata il 5 febbraio sul portale nicolaporro.it, la DG Cineca Alessandra Poggiani ha approfondito dei alcuni temi legati all'innovazione tecnologica di cui Cineca è protagonista in Italia: dal ruolo del nostro Paese nel panorama mondiale della tecnologia, al supercalcolo e l'Intelligenza Artificiale (IA), ai nuovi ambiziosi progetti.

La DG ha ricordato che Leonardo, il sesto più potente al mondo, è al centro di quella che possiamo definire una rivoluzione: con la sua capacità di eseguire 250 milioni di miliardi di operazioni al secondo si erge come una pietra miliare nella storia del supercalcolo italiano ed europeo. Ciò che lo rende ancora più significativo è la sua accessibilità gratuita per progetti di ricerca e innovazione, dimostrando l'impegno dell'Italia nel condividere risorse avanzate con la comunità scientifica.

Inoltre, l'Italia sta compiendo passi significativi nel campo dell'IA generativa. La DG ha presentato il progetto in partenza, in collaborazione con iGenius, che apre la strada alla creazione della prima Intelligenza Artificiale generativa italiana.

L'intervista ha anche affrontato il contesto europeo, mettendo a confronto l'approccio italiano con l'iniziativa francese in questo ambito. Mentre l'Europa si impegna nella creazione di un ecosistema leader a livello mondiale nel supercalcolo e nell'IA, l'Italia si distingue per un approccio condiviso e aperto, mirando a rendere le risorse di supercalcolo accessibili a tutti coloro che contribuiscono all'avanzamento e al progresso.

Vi invitiamo a leggere l'intervista completa, per scoprire il ruolo centrale che l'Italia sta giocando in questa rivoluzione tecnologica, e per riflettere su come possiamo contribuire a plasmare il futuro digitale del Paese. Insieme, possiamo guidare l'Italia verso nuove frontiere tecnologiche, sfruttando il potenziale straordinario di risorse come Leonardo e abbracciando l'innovazione che l'IA generativa può portare alle nostre vite quotidiane.

Leggi tutta l'intervista sul portale.