La DG Alessandra Poggiani ha partecipato all'evento "Digital Health by Design - Dati e intelligenza artificiale" che si è tenuto a Roma il 15 Gennaio 2024, presso il Ministero della Salute.

L'evento, patrocinato dalla ASL Roma 2 e dal Rome Technopole, ha delineato le linee guida per l'agenda 2024-2026, promuovendo una visione innovativa della salute globale. Grandi novità nel settore della Digital Health, con focus sull'European Health Data Space e sull'AI Act, la prima legge al mondo che guida lo sviluppo dell'intelligenza artificiale.

Maggiori informazioni sull'evento 

Nella sua presentazione, dopo una descrizione dell'importanza del supercalcolo per la gestione dei dati, e in particolare per l'intelligenza artificiale, la DG ha affrontato diversi aspetti dell'applicazione delle nuove tecnologie alle tematiche indirizzate dall'evento: 

Progetti e Applicazioni: I progetti nell'ambito sanitario spaziano dalle neuroscienze alla scoperta di farmaci, dimostrando come il supercalcolo sia il catalizzatore di innovazioni cruciali. Dalla simulazione cerebrale alla ricerca di soluzioni farmacologiche, il Cineca sta aprendo nuove frontiere nell'ambito della ricerca scientifica.

IA e Big Data nella Sanità: Attraverso il supercalcolo, l'implementazione di intelligenza artificiale e l'analisi dei Big Data stanno trasformando radicalmente il panorama sanitario. Progetti dedicati alla diagnosi e alla scoperta di farmaci stanno rivoluzionando il modo in cui affrontiamo le sfide mediche, aprendo prospettive di cura personalizzate e più efficaci.

Sfide e Necessità di Formazione: In un mondo in costante evoluzione, il Cineca riconosce le sfide legate alla formazione di competenze specializzate. Non solo ingegneria, ma anche competenze linguistiche e semiotiche diventano fondamentali. La formazione di professionisti medici capaci di navigare nella complessità dei dati è cruciale per mantenere il passo con l'innovazione.

In conclusione, la DG ha rivolto un invito a una collaborazione sempre più stretta tra attori nel settore della sanità, sia pubblica che privata. Solo unendo le forze è possibile affrontare le sfide della medicina moderna e capitalizzare appieno le opportunità offerte dall'evoluzione tecnologica. Insieme possiamo plasmare il futuro della salute digitale e innovativa.

Il video dell'evento: