L'infrastruttura HPC è composta da alcuni supercalcolatori, in particolare MARCONI, che si è classificato nel 2016 al 12° posto della Top500, mantenendosi fra i primi venti fino ad oggi (19° posto nell'aggiornamento di Novembre 2019). 

MARCONI

E' il nuovo sistema Tier-0 che ha sostituito FERMI a luglio 2016. È basato sulla piattaforma LENOVO NeXtScale e sulla prossima generazione della famiglia di prodotti Intel Xeon Phi. È stato gradualmente completato in circa 12 mesi ed ora è nella sua configurazione finale: la prima partizione (Marconi-A1) con Intel Broadwell, in produzione da luglio 2016, è stata chiusa a settembre 2018; la seconda partizione (Marconi-A2) con Intel KnightsLanding è in produzione da gennaio 2017, la terza partizione (Marconi-A3) con SkyLake è in produzione da agosto 2017, aggiornata a gennaio 2018 ed infine a novembre 2018.

GALILEO

E' stato rinnovato ad agosto 2019 con i nodi Intel Xeon E5-2697 v4 (Broadwell) ed è a disposizione per la comunità di ricerca italiana.

D.A.V.I.D.E.

E' un cluster ad alte prestazioni, basato su server OpenPOWER8 e GPU NVIDIA Tesla P100. È entrato nelle liste Top500 e Green500 a giugno 2017 ed è entrato in produzione a gennaio 2018. Particolare attenzione è stata messa al risparmio energetico, per lo sviluppo di un'infrastruttura a valore aggiunto.

  CPU (mhz,core, ...) Total cores / Total Nodes Memory  per node Accelerator Notes
MARCONI-A2

Intel Knights Landing
1x Intel Xeon Phi7250 
@1.4GHz
68 cores each

244800 / 3600 96 GB -  
MARCONI-A3

Intel SkyLake
2x Intel Xeon 8160 
@2.1GHz 
24 cores each

1791552 / 3188 192 GB -  
GALILEO Intel Broadwell
2x Intel Xeon E5-2697 v4
@2.3GHz
18 cores each
466560 / 1022 128 GB Nvidia K80  
D.A.V.I.D.E.

OpenPOWER8
NVIDIA Tesla P100 SXM2
@2GHz
16 cores each

720 / 45   Tesla P100  

Archiviazione dei dati

Lo spazio dedicato all'archiviazione dei dati è gestita in diversi modi a seconda delle richieste degli utenti:

- area di scratch: ogni sistema ha la propria area scratch locale (indicata dalla variabile ambientale $CINECA_SCRATCH)
- area di lavoro: una memoria di lavoro è montata sui tre sistemi (indicato dalla variabile ambientale $WORK)
- area DRes (Data Resources): un'area di archiviazione condivisa è montata su tutti i nodi di accesso delle macchine (indicato dalla variabile ambientale $DRES)
- area Tape: una libreria di nastri (12 PB, espandibile a 16PB) è collegata all'area di archiviazione DRes come archivio multi-livello (tramite LTFS)

  Scratch (local) Work (local) DRes (shared) Tape (shared)
MARCONI 2.5 PB 7.5 PB 6.5 PB 20 PB
GALILEO 300 TB 1500 TB