Le risorse di Cineca vengono assegnate mediante peer-review, utilizzando cioè una procedura di valutazione e di selezione dei progetti presentati. Mediante un comitato scientifico composto da specialisti del settore, vengono verificate l’idoneità e la fattibilità anche in termini di utilizzo di risorse disponibili.

Durante l'anno sono attivati diversi bandi: mediamente i progetti attivi ogni anno sono circa 600.

Per poter sottoporre il proprio progetto è necessario partecipare ai bandi di tre programmi: EuroHPC a livello internazionale, ISCRA a livello nazionale.

Progetti ISCRA (Italian SuperComputing Resource Allocation)

  • Bandi periodici riservati a ricercatori afferenti a Istituzioni italiane per allocazione di tempo di calcolo sulla base di un progetto di ricerca; modalità e tempistiche sono disponibili nella pagina dedicata.

Progetti EuroHPC 

  • Bandi riservati a ricercatori afferenti a Istituzioni europee.

Ci sono anche altre modalità di accesso alle risorse, legate a progetti come EuroCC, per quanto riguarda il mondo delle industrie, o a convenzioni e accordi.

Maggiori informazioni su tutte le modalità di accesso alle risorse sono disponibili sul sito dedicato.