L'infrastruttura HPC è composta da alcuni supercalcolatori, in particolare LEONARDO, classificato nel novembre 2022 al 4° posto della Top500 e attualmente al 6° posto, MARCONI, e GALILEO100

LEONARDO: Questo è il supercomputer EuroHPC di pre-escale di livello Tier-0. LEONARDO è classificato al 6° posto nella lista Top500. È ospitato da Cineca e si trova nel Tecnopolo di Bologna. Fornito da ATOS, ha due principali partizioni: il modulo Booster e il modulo Data-centric. Leonardo ha iniziato la produzione nell'estate del 2023. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito dedicato a Leonardo

MARCONI: Questo sistema di livello Tier-0 ha sostituito FERMI nel luglio 2016. Basato sulla piattaforma LENOVO NeXtScale e sulla famiglia di prodotti Intel Xeon Phi, è stato gradualmente aggiornato dal giugno 2016. La configurazione attuale consiste in Marconi-A3 con SkyLake (in produzione da agosto 2017, potenziato nel gennaio 2018 e completato nel novembre 2018). Marconi è classificato nella lista Top500 tra i supercomputer più potenti: 12° nel novembre 2016 e 19° nella lista di novembre 2018.

DGX: Il sistema NVIDIA A100 accelerato è disponibile dal gennaio 2021, particolarmente adatto per i framework di Deep Learning. Questo è un sistema AMD a 3 nodi dotato di 8 GPU NVIDIA A100 Tensor Core per nodo.

GALILEO100: Questa è la nostra infrastruttura di livello Tier-1 per la ricerca scientifica, co-finanziata dal progetto europeo ICEI (Interactive Computing e-Infrastructure) e progettata da DELL. È disponibile al pubblico italiano e ai ricercatori industriali dal agosto 2021 (in pre-produzione). La produzione completa è iniziata nell'ottobre 2021.

ADA CLOUD: Il servizio cloud HPC di CINECA è stato rinnovato nel settembre 2021 con nodi Intel 8260 (CascadeLake), completando l'ecosistema HPC.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito dedicato al supercalcolo

Tour virtuale della sala macchine Cineca