Cineca ha collaborato alla realizzazione dell'esposizione “Tper Bologna” che presenta una sintesi tra "lavori in corso" e progetti futuri di mobilità nell’area metropolitana bolognese


Bologna, 27 aprile 2015 – Cineca ha collaborato all’esposizione di Tper in Sala Borsa realizzando una Webapp responsive che presenta l’area interessata dagli interventi di Tper e Hera, e un’animazione 3D che mostra come sarà il centro di Bologna al termine dei lavori.


Webapp -
L’app mostra una mappa di Bologna dove sono disponibili le aree di cantiere ed è possibile evidenziare le diverse fasi dei lavori di Tper e Hera, e i passaggi pedonali. Aumentando il livello di dettaglio appaiono anche gli esercizi commerciali. Tramite una navigazione semplice e diretta, è possibile evidenziare le deviazioni di percorso degli autobus, delle auto, dei furgoni e delle motociclette. In corrispondenza delle fermate degli autobus è possibile interrogare il servizio "hellobus" che risponde con l'orario del prossimo autobus, calcolato in tempo reale in base alla posizione GPS dell'mezzo. Tramite la navigazione posta in calce alla pagina, poi, è possibile individuare i parcheggi per bici, motociclette e per i portatori di handicap. Un lettore di feed rss espone le news di Tper. L’app consente la geolocalizzazione dell’utente nella mappa.


Animazione 3D
L'animazione 3D mostra in modo semplice e immediato l’aspetto finale degli interventi Tper in corso nelle zone di via Rizzoli e via Ugo Bassi.
Lo staff multidisciplinare del laboratorio Visit (Visual Information Technnology Lab) di Cineca aveva già realizzato, per precedenti progetti, il modello tridimensionale del centro storico di Bologna, basato sui dati del Sistema Informativo Territoriale del Comune.
A partire dalle piante 2D del progetto (Studio MATE) è stato sviluppato un nuovo modello tridimensionale, che evidenzia il risultato finale degli interventi del cantiere BOBO. Con questo nuovo modello 3D è stata creata un’animazione la cui regia virtuale si sofferma sugli aspetti più importanti degli interventi in corso.
L’animazione, in qualità HD, ha la durata di 2’ 30’’ minuti per un totale di 3750 frame.
Sia per la modellazione 3D che per il video editing è stato utilizzato il software open Blender. Il rendering finale è stato calcolato sulla Blender Render Farm, installata sul supercomputer Pico del Cineca, riducendo notevolmente i tempi di creazione delle immagini in computer grafica. Usando infatti solo 10 dei 74 nodi del supercomputer, il calcolo ha impiegato circa sei ore, mentre su un PC quadcore sarebbero stati necessari più di 10 giorni ininterrotti.


Cineca
Cineca è il Consorzio nazionale di Supercalcolo con sede a Casalecchio di Reno. Fondato nel 1969 senza scopo di lucro, è costituito da 70 Università italiane, 4 Enti di Ricerca e il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Da oltre quarant’anni offre supporto alle attività di ricerca della comunità scientifica tramite il supercalcolo e le sue applicazioni grazie a un'infrastruttura tecnologica tra le più potenti al mondo; realizza sistemi gestionali per le amministrazioni universitarie e il MIUR; progetta e sviluppa sistemi informativi per imprese, sanità e pubblica amministrazione. Oggi Cineca è il trait d'union ad alto contenuto tecnologico tra la realtà accademica, la ricerca e il mondo dell'industria e della pubblica amministrazione.




Ufficio Stampa CinecaCineca - Via Magnanelli 6/3 | Casalecchio di RenoPatrizia Colucciap.coluccia@cineca.it338/5366421 - 051/6171411