Una due giorni bolognese promossa da Confindustria, CINECA e CRIT che si svolge nell'ambito del progetto nazionale di Confindustria "Imprese x Innovazione".


Spazio al confronto tra la realtà accademica, il mondo della ricerca e dell'industria, sul tema "Modellizzazione e prototipazione virtuale dei prodotti e dei processi " per il workshop che si terrà Mercoledì 27 e Giovedì 28 Febbraio presso la sede del Cineca, via Magnanelli 6/3 a Casalecchio di Reno, Bologna.


Ci saranno Pasquale Pistorio, vice presidente nazionale di Confindustria per la Ricerca e l'Innovazione, Mario Rinaldi, presidente del Cineca, e Fabio Rangoni, consigliere delegato Unindustria Bologna per l'Innovazione, la Ricerca e l'Università, tra i relatori che si alterneranno. E ancora: l'Aster, le università e le imprese...


L'obiettivo del workshop è illustrare come il ricorso a modelli di progettazione digitali o virtuali permetta alle imprese di progettare i prodotti in maniera estremamente dettagliata, di simularne tutte le funzioni e di visualizzarne anticipatamente le interazioni tra i vari componenti. Saranno direttamente il mondo della ricerca e quello dell'industria a dialogare, dando vita a un incontro orientato alla disamina delle "best practices".


L'elevata concorrenza nel settore industriale pone infatti come obiettivo alle singole aziende di immettere sul mercato prodotti di elevata qualità, a minori costi e nel più breve tempo possibile. In risposta a queste esigenze, cresce per le aziende il ricorso all'impiego dei calcolatori ed agli strumenti informatici di ausilio alla progettazione per automatizzare, quindi velocizzare, processi altrimenti ripetitivi e lenti.


Le risorse di calcolo, ed a maggior ragione quelle ad alte prestazioni, sono costose per le aziende, sia in fase di acquisto che di gestione. Tuttavia oggi le imprese possono ricorrere al supporto di organizzazioni strutturate per il 'calcolo on demand' ad alte prestazioni, esternalizzando così il calcolo tecnico-scientifico legato alla modellizzazione ed alla prototipazione dei prodotti. Le imprese possono così effettuare simulazioni che non sono in grado di sostenere 'in casa', sia per carenza di risorse di calcolo adeguate, sia per mancanza di licenze dei prodotti software necessari alle elaborazioni e simulazioni.


Nel corso del workshop, grazie alle testimonianze di esperti del Cineca e con la partecipazione attiva delle imprese, sarà possibile effettuare una sessione di "apprendimento sul campo"; verrà fatta un'analisi delle nuove tecnologie oggi a disposizione delle industrie, verranno presentati dei casi pratici, e verranno illustrate possibilità offerte alle aziende che, pur non disponendo di una adeguata struttura di calcolo, sono interessate all'utilizzo degli strumenti di modellazione e prototipazione virtuale nei propri ambiti di attività.


Il programma è una full immersion di due giorni nella realtà aziendale ospitante e si concluderà con una visita al Teatro Virtuale del Cineca, un ambiente che consente la visualizzazione tridimensionale delle simulazioni.