Il 17 aprile a Berlino, alla presenza del Ministro dell'istruzione tedesco, 16 centri europei di supercalcolo firmeranno un protocollo di intesa per la creazione della partnership PACE "Partnership for Advanced Computing in Europe".


L'obiettivo della partnership è di contribuire alla realizzazione di una infrastruttura europea di supercalcolo dell'ordine dei Petaflop/s. Il CINECA è stato incaricato dal Ministero dell'Università e della Ricerca di rappresentare l'Italia in questo progetto, che riveste un ruolo strategico per lo sviluppo della ricerca a livello europeo.


Nei prossimi due anni la partnership PACE intende dare indicazioni concrete su come debbano essere investiti i fondi che verranno stanziati per realizzare la più potente struttura per il calcolo scientifico in Europa. Il principio che guida il progetto è di usare le risorse e le competenze dei partner non in competizione, ma in modo complementare.


Leggi il comunicato di invito alla conferenza stampa in Inglese (versione in Italiano).